Strada Regionale 44 n.1 11025 Gressoney-Saint-Jean (AO) Italia walserkultur@libero.it 0125 356248

Le attività

I Walser erano:
allevatori di bovini, suini, ovini e caprini, animali da cortile
contadini: coltivavano cereali, legumi, ortaggi e patate, canapa
artigiani del legno, del ferro e della pietra
uomini di cultura: avvocati, notai
religiosi: molti sacerdoti

La quotidianità della vita familiare seguiva i ritmi delle stagioni che regolavano le attività principali di allevatori e contadini con la conseguente lavorazione e conservazione del latte, dei cereali e delle carni.

primavera: pulitura prati e campi, riordino sentieri e muri di sostegno, rifacimento ruscelli di irrigazione, semine.

estate: transumanza all’alpeggio, fienagioni al piano, emigrazione all’estero.

autunno: discesa dall’alpeggio, raccolta cereali, legumi, patate e frutti di bosco (a Issime anche noci, prugne, mele, pere, nocciole…), preparazione legna da ardere, concimazione dei prati.

inverno: vita all’interno delle case, ritmo più lento, le famiglie si riuniscono per il ritorno degli emigranti. E’ la stagione delle feste.