Strada Regionale 44 n.1 11025 Gressoney-Saint-Jean (AO) Italia walserkultur@libero.it 0125 356248

Die krämer

Il fenomeno migratorio dei Gressonari ha avuto due importanti ricadute sul tessuto sociale: una di carattere economico e l’altra di carattere culturale.
L’attività dei Krämer, così erano chiamati coloro che esercitavano il commercio, ha risollevato l’economia locale basata sulle esigue risorse agricole di un popolo di montagna, ma ha soprattutto permesso, attraverso i continui contatti con i paesi di origine di lingua tedesca, il mantenimento di quella parlata che è ancora oggi l’elemento caratteristico della comunità walser di Gressoney.